Regione Piemonte

Iniziative del Comune

Ultima modifica 9 giugno 2018

Le iniziative adottate dal Comune di Vinchio per lo Sviluppo Sostenibile del Territorio

Il Comune di Vinchio, attento alla tutela dell’ambiente ed allo sviluppo sostenibile del territorio, ha messo in atto una strategia al fine di governare e gestire tutte le attività di propria competenza sul territorio secondo una logica di sostenibilità ambientale.
Nel 2005 hanno avuto inizio il progetto di sviluppo ed implementazione di un Sistema di Gestione Ambientale (SGA) ed il percorso finalizzato al conseguimento della Certificazione ambientale ai sensi della norma ISO 14001:2004, che è stata ottenuta nel dicembre 2006, successivamente rinnovata, a seguito delle visite ispettive di Certiquality, nel 2009 e nel 2012. La Registrazione EMAS, avvenuta il 3 ottobre 2007, è stata rinnovata dal Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit, nel 2011, 2014 e 2017.


L’Amministrazione di Vinchio ritiene che l’adozione di un Sistema di Gestione Ambientale (SGA) permetta di fare un salto qualitativo nella gestione e comunicazione ambientale, adottando strumenti e procedure in cui tutte le parti si possono riconoscere.
Una corretta gestione ambientale attuata in un territorio può offrire al suo interno numerose opportunità di crescita economica e sociale e fornisce le necessarie garanzie per la salvaguardia del patrimonio pubblico e privato.

Il SGA costituisce un approccio organico rivolto a consolidare i rapporti con i soggetti locali e a creare condizioni di maggior consenso intorno al territorio. Il risultato atteso è in definitiva l’instaurarsi di una spirale virtuosa per una valorizzazione delle risorse naturali in armonia con una crescita economica sostenibile e la promozione di un’immagine qualificata del territorio.

Il Comune di Vinchio con la Deliberazione della Giunta Comunale n. 28 del 29 maggio 2015, accertato che il mantenimento e l’implementazione del Sistema di Gestione Ambientale rimane tra gli obiettivi di questa amministrazione, ma per esigenze di carattere sia economico che organizzativo si rende necessario rinunciare alla Certificazione ISO 14001:2004 mantenendo la Registrazione EMAS, ha deliberato:

  • di rinunciare alla Certificazione ai sensi della Norma UNI EN ISO 14001:2004 del Sistema di Gestione Ambientale del Comune di Vinchio;
  • di impegnarsi a rispettare le disposizioni relative alla rinuncia alla certificazione da parte di un’organizzazione certificata UNI EN ISO 14001:2004;
  • di dare atto che verrà mantenuto attivo il Sistema di Gestione Ambientale al fine di proseguire il percorso di Registrazione EMAS nel rispetto di quanto previsto dalla norma di riferimento costituita dal Regolamento (CE) n. 1221/2009.

Sinteticamente si riportano alcune delle iniziative realizzate dal comune in campo ambientale:

a. Progetto “Ecofesta” ovvero organizzazione secondo criteri di ecocompatibilità (utilizzo di stoviglie compostabili e raccolta differenziata dei rifiuti) delle manifestazioni promosse dal comune;

b. Attività di sensibilizzazione ed informazione sulle tematiche ambientali (rifiuti, consumi energetici, consumi idrici, tutela del paesaggio, ecc.) rivolte ai residenti, ai turisti ed ai principali soggetti che si relazionano con il Comune di Vinchio e che operano sul territorio;

c. Adozione di una politica di acquisti pubblici verdi relativa ai beni e servizi di cui il Comune si approvvigiona: si è dato preferenza ai beni che hanno un marchio di qualità ambientale quali il marchio europeo Ecolabel;

d. Sostituzione della caldaia del palazzo comunale con una caldaia ad alta efficienza (4 stelle) al fine di contenere i consumi energetici e ridurre l’inquinamento atmosferico;

e. Adesione al Progetto di lotta alla Flavescenza Dorata della vite in collaborazione con Provincia di Asti, Regione Piemonte, Organizzazioni Agricole e viticoltori ed attuazione delle fasi del progetto di competenza dell’amministrazione comunale;
 

f. Distribuzione di lampade a basso consumo e ad alta efficienza di classe A, adesione a campagne di sensibilizzazione sulle tematiche energetiche (es. M’illumino di meno” e “Domenica ecologica”), installazione di orologi per la regolazione dell’orario di accensione di parte degli impianti di illuminazione pubblica;

g. Predisposizione del nuovo sistema di raccolta rifiuti, al fine di ridurre il quantitativo dei rifiuti prodotti ed incrementare la percentuale di raccolta differenziata, che è stato attivato a partire dal 7 maggio 2007 ed attività di sensibilizzazione della popolazione sul corretto conferimento dei rifiuti; Adesione alla strategia "Rifiuti zero" (consulta la delibera di adesione)

h. Distribuzione alla popolazione di Erogatori a Basso Flusso (EBF) e sostituzione delle vaschette dei WC dei fabbricati comunali con vaschette a flusso differenziato con doppio comando di cacciata;

i. Attivazione del progetto “Il piacere di bere l’acqua del rubinetto” che prevede la possibilità, per coloro che intendono bere l’acqua dell'Acquedotto trattata da un'apposita apparecchiatura, di rifornirsi gratuitamente di acqua naturale o frizzante presso il fabbricato comunale sito in p.zza San Marco 2;

l. Distribuzione gratuita, ai cittadini interessati, del compost prodotto presso l’impianto di Gaia Spa a San Damiano d’Asti;

m. Attivazione del progetto per promuovere l’utilizzo di pannolini ecologici lavabili.

n. Attività di sensibilizzazione e comunicazione in merito all’inserimento da parte dell’Unesco nella Lista del Patrimonio dell’Umanità del sito seriale “Paesaggi vitivinicoli del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato”, di cui Vinchio fa parte all’interno della componente n. 4 “Nizza Monferrato e il Barbera”;

o. Organizzazione, in collaborazione con l'Associazione culturale Davide Lajolo ed altri operatori culturali ed economici del territorio, del Festival del Paesaggio Agrario.
Grazie ai qualificati contributi dei relatori intervenuti alla prima edizione del festival (2009) è stato pubblicato il volume "Gli Uomini e la Terra - Il patrimonio economico, ambientale e culturale del paesaggio agrario" curato da Laurana Lajolo.

p. Pubblicazione, in collaborazione con l’Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano, del volume “Muri Virtuosi dell’Astigiano” e piantumazione di rampicanti con gli alunni della Scuola media di Mombercelli per mitigare l’impatto di alcuni muri in cemento armato presenti a Vinchio.

q.   Realizzazione di interventi di riqualificazione e miglioramento paesaggistico del territorio (piazza San Marco e concentrico) e progetti finalizzati allo sviluppo del turismo sostenibile (percorsi outdoor e info-point).

Al fine di garantire il miglioramento continuo delle prestazioni ambientali la Giunta Comunale ha approvato il “Programma di Miglioramento ambientale” che viene periodicamente aggiornato.